Nella mia attività si è sviluppata sempre di più la parte della didattica che svolgo generalmente in forma di workshop, cioè laboratori, di diversa durata, one day o a più puntate, monografici o che prevedono il mio intervento inserito in un corso più completo.

La progettazione stessa dei corsi è per me un’interessante parte creativa perché rielaboro le mie esperienze per produrre delle unità di lavoro e approfondisco io stessa altri aspetti collegati alla mia prassi. Le competenze acquisite in quasi trent’anni di lavoro in qualità di designer e modellista (cioè partendo dall’idea presentata nel disegno, alla realizzazione dei prototipi per la produzione industriale) e la sperimentazione che è la base per la creazione delle mie linee di gioielli contemporanei, mi danno la possibilità di arricchire l’offerta formativa di aspetti più tecnici o più creativi, utilizzando metalli e cere o quant’altro di specifico del settore della modellistica orafa, o materiali alternativi, proponendo il mio metodo.

Le verdure sono esauste

I corsi possono essere rivolti a utenti inesperti o ad un pubblico di persone competenti, anche di differenti età. Sto gioiosamente approfondendo in quest’ultimo periodo la pratica laboratoriale creativa, allargandola anche oltre l’ambito gioiello, con materiali di recupero (anche il cibo rientra nell’ottica di ciò che altrimenti andrebbe buttato via) con i bambini.

Ho tenuto corsi e workshop presso: la Scuola d’Arti e Mestieri di Vicenza (nella pluriennale collaborazione ho tenuto sia corsi tecnici sulla modellazione in cera per la creazione di prototipi industriali e sia laboratori con materiali alternativi come ad esempio corsi post diploma, corsi serali, corsi diurni del fondo sociale europeo); I.T.S. Istituto Tecnico Superiore della Fondazione Cosmo di Padova; For.al-Centro di Formazione Professionale-scuola orafa “V.Melchiorre” di Valenza Po (sistemi progettuali sperimentali); Unibiz – libera Università di Bolzano – facoltà di Design e Arti; Naba -Accademia di Belle Arti di Milano; Scuole Statali Secondarie di I grado; realtà museali quali ad esempio il Mart e durante eventi privati.

Workshop

1999/2006
Insegnamento in numerosi corsi di “MODELLAZIONE IN CERA” e “LABORATORIO CREATIVO DI PROTOTIPAZIONE CON MATERIALI ALTERNATIVI”, SAM Scuola D’Arti e Mestieri, Vicenza

2007
“GREEN JEWELS”, Giardini Ingegnoli, Milano (I) ) (4 ottobre)

2008/2013
“SISTEMI PROGETTUALI SPERIMENTALI” stage annuali, For.al –Centro di formazione professionale scuola orafa V.Melchiorre, Valenza Po (AL)

2011
“PROGETTAZIONE DEL GIOIELLO CONTEMPORANEO”, Accademia di Belle Arti NABA, Milano

2012
“IN-FORMA: FUSIONE E STAMPI – SPERIMENTAZIONE NEL GIOIELLO CONTEMPORANEO”, Università UNIBZ, Bolzano

2013
“DELICATI GIOIELLI” , Museo Mart, Rovereto (18 dicembre) (laboratorio della durata di un pomeriggio aperto agli utenti del museo in relazione alla mostra “progetto cibo” con realizzazione di gioielli creati utilizzando frutti di bosco) ph. Jacopo Salvi

2013/2014 e 2014/2015
Docenza di “MODELLAZIONE IN CERA” per il corso “Tecnico superiore per la produzione/riproduzione di artefatti artistici: tecnico della lavorazione orafa” I.T.S. Istituto Tecnico Superiore della Fondazione Cosmo di Padova, Scuola di Arti e Mestieri, Vicenza

2016
“IL GIOIELLO ARTIGIANALE”, Accademia di Belle Arti NABA, Milano, (24 novembre) Ph. the blob studio

2016/2017
“FOODFACE”, laboratorio creativo con materiali alimentari presso Scuola Secondaria di I grado
Ph: the Blob Studio

2017/2018
“ALIMENTARTE”, laboratorio creativo di pittura con alimenti rivolto a bambini e ragazzi di Scuola Primaria e Scuola Secondaria di I grado

2018
“BLOB GLASS RING”, laboratorio per SeVeC, Chiusa Pesio (CN) (Progettazione e sperimentazione nella creazione di un anello contemporaneo contenete elementi in vetro) in collaborazione con Patricia Lamouroux

2018
“MODELLAZIONE IN CERA”, all’interno del corso “Le botteghe orafe fra tradizione e innovazione”, CPV, Scuola di Arti e Mestieri, Vicenza

2018
“ANELLO PROTAGONISTA”, CPV, Scuola di Arti e Mestieri, Vicenza (14 giugno) (L’anello nel racconto dell’esperienza di Barbara Uderzo e laboratorio tecnico-creativo con metallo nella creazione di un anello)